La famiglia cinese

Studiare la famiglia cinese (家 – jiā) può essere sconfortante: per ogni parentela c’è un nome specifico! Non basta dire nonno, bisogna specificare se paterno o materno; non basta dire di avere una sorella o in fratello, ma è necessario ricordarsi come si dice fratello o sorella maggiore e minore…per non parlare degli zii! Tutti questi nomi, e caratteri, possono creare un po’ di iniziale scoramento, ma non dovete scoraggiarvi!

Ordine dei tratti del carattere

Ecco alcune risorse per poter affrontare al meglio lunghe conversazioni sulle grandi famiglie cinesi, descrivere la vostra o quella di qualche personaggio famoso e qualche trucchetto per ricordare meglio i caratteri o utilizzarli nel modo corretto! Ad esempio in quasi tutti i nomi di parentela femminili compare il carattere 女 nǚ sotto forma di radicale.

Ecco un po’ di lessico utile:

  • 家 – jiā: casa o famiglia
  • 家人 – jiā rén: familiari, membri della famiglia
  • 家庭 – jiā tíng: famiglia

我的家人 – wǒ de jiā rén: i miei familiari

  • genitori (父母 – fùmǔ)
  • padre (父亲 – fùqīn)
  • babbo/papà (爸爸 – bàba)
  • madre (母亲 – mǔqin)
  • mamma (妈妈 – māma)
  • fratelli e sorelle (兄弟姐妹 – xiōngdì jiěmèi)
  • fratello maggiore (哥哥 – gēge)
  • fratello minore (弟弟 – dìdì)
  • sorella maggiore (姐姐 – jiějie)
  • sorella minore (妹妹 – mèimei)
  • sposo/sposa (爱人 – Àirén)
  • marito (丈夫 – zhàngfū)
  • moglie (妻子 – qīzi; 太太 – tàitai)
  • figli (孩子 – háizi)
  • figlio (儿子 – Érzi)
  • figlia (女儿 – nǚ’ér)

Gli appellativi 爷爷 e 奶奶 vengono spesso impiegati per rivolgersi a persone anziane, anche se non sono parenti.

  • nonni (祖父母 – zǔfùmǔ)
  • nonno paterno (爷爷 – yéye; 祖父 – zǔfù)
  • nonna paterna (奶奶 – nǎinai; 祖母 – zǔmǔ)
  • nonno materno (外公 – wàigōng; 老爷 – lǎoye)
  • nonna materna (外婆 – wàipó; 姥姥 – lǎolao)

Per quanto riguarda gli zii, c’è da dire che esistono delle parole “passe-partout”: 叔叔 ad esempio può essere utilizzato dai bambini per riferirsi a qualsiasi zio e, molto spesso, viene utilizzato per rivolgersi anche a persone esterne alla famiglia che però abbiano un’età in linea con la parentela indicata. Allo stesso modo la parola 阿姨 – Āyí può indicare la zia materna ma anche signore dell’età che potrebbe più o meno avere la madre di chi parla.

  • zio/fratello maggiore del padre (伯伯 – bóbo)
  • zio/fratello minor del padre (叔叔 – shūshu)
  • zio/ fratello della madre (舅舅 – jiùjiu)
  • zia/sorella del padre (姑姑 – gūgu)
  • zia/sorella della madre (姨妈 – yímā)
  • cugina minore (表妹 – biǎomèi)
  • cugina maggiore (表姐 – biǎojiě)
  • cugino minore (表弟 – biǎodì)
  • cugino maggiore (表哥 – biǎogē)

Ecco una lista di video e canzoni utili per imparare il lessico relativo alla famiglia o per fare un veloce ripasso:

Attività: Scegli una famiglia famosa (film, serie tv, cartoni animati, fumetti…) proietta in classe una foto e descrivila ai compagni come se tu fossi un membro della famiglia. Indica nome, cognome, età, nazionalità, lavoro e altre informazioni utili, dei vari personaggi.

Buono studio!!