Mitologia cinese

mitologia cinese

 

La storia della Cina è lunga più di 5000 anni e, come tutte le storie, affonda le sue radici nella ricca mitologia cinese.

I primi tre sovrani della mitologia cinese (i tre augusti  三皇: Fuxi 伏羲, Nuwa 女媧 e Shennong 神農), seguiti da una successione di cinque imperatori 五帝 (Huangdi 黄帝, Zhuanxu 顓頊, Ku , Yao  e Shun ), avrebbero creato sia il mondo sia gli esseri umani e avrebbero contribuito allo sviluppo culturale. A esempio, Fuxi avrebbe inventato la pescal’allevamento degli animali e istituito la vita familiare; Shennong è considerato, invece, il fondatore dell’agricoltura e della medicina tradizionale cinese, è per questo chiamato anche “Divino agricoltore”. Fuxi e Nuwa, secondo alcuni scritti, sarebbero il dio e la dea, marito e moglie a cui, secondo la mitologia cinese, si attribuisce la discendenza dell’umanità in seguito a un diluvio catastrofico. Huangdi, l’imperatore giallo introdusse l’arte della ceramica e della scrittura mentre gli imperatori Yao e Shun furono stimati come governanti modello e avrebbero creato l’ordinamento dello stato.

Gli storici moderni ritengono che questi sovrani mitologici siano il risultato della fusione di personaggi reali, antichi capi di varie etnie, e personaggi mitici. Nei testi classici sono rappresentati, come brevemente esplicato, come semi-dei, antichi civilizzatori che usarono la loro saggezza e i loro poteri per migliorare la vita degli uomini. Le varie fonti storiografiche collocano i tre Augusti prima dei cinque Imperatori, ma i componenti dei due gruppi differiscono sensibilmente da testo a testo.

La prima dinastia storica, la dinastia Xia , sarebbe stata fondata dal Yu, figlio di Shun.

 

Cronologia Regni Cinesi

Mitologia cinese Tre Augusti e cinque Imperatori 三皇五帝
Dinastia Xia 夏  (III millennio – 1766 a.C.)
Dinastia Shang 商  (1766 a.C. – 1122 a.C.)
Dinastia Zhou 周(1122 a.C. – 256 a.C.) Zhou occidentali西周  (1122 a.C. – 771 a.C.)
Zhou orientali 东周  (770 a.C.–256 a.C.) Primavere e Autunni 春秋(722 a.C. – 481 a.C.)
Stati Combattenti 战国  (403 a.C. – 256 a.C.)
Dinastia Qin 秦  (221 a.C. – 202 a.C.)
Dinastia Han 汉(206 a.C. – 220 d.C.) Han occidentali 西汉 (206 a.C. – 9 d.C.)
Interregno della Dinastia Xin 新 di Wang Mang 王莽 (9-23)
Han Orientali 东汉 (25-220)
Tre regni 三国(220 – 280) Wei 魏 (220-265) del generale Cao Cao
Shu Han 蜀汉 (221-263) dell’erede Han Liu Bei
Wu 吴 (222-280) del generale Sun Quan
Dinastia Jin 晋(265-420) Jin occidentali 西晋 (265-317)
Jin orientali 东晋 (317-420)
Periodo delle dinastie del Nord e del Sud 南北朝 (420-589) Sud: Liu Song 刘宋 (420-479), Qi 齐 (479-502), Liang 梁 (502-557), Chen 陈 (557-589)
Nord: Tuòba Wèi 拓跋魏 (386-534), Wei orientali 东魏 (534-550), Qi settentrionali 北齐 (550-577), Wei occidentali 西魏 (535-556), Zhou settentrionali 北周 (557-581)
Dinastia Sui 隋 (581-618)
Dinastia Tang 唐 (618-907)
Periodo delle Cinque  Dinastie 五代 (907-960) Liang posteriori 后梁 (907-923)
Tang posteriori 后唐 (923-936)
Jin posteriori 后晋 (936-947)
Han posteriori 后汉 (947-950)
Zhou posteriori 后周 (951-960)
Dinastia Song 宋 (960-1279) Song settentrionali 北宋 (960-1127)
Song meridionali 南宋 (1127-1279)
Dinastia Yuan 元  (1264-1368) (dinastia di origine mongola)
Dinastia Ming 明  (1368-1644)
Dinastia Qing 清  (1644-1911) (dinastia di origine mancese)
Repubblica di Cina 中华民国  – (1912 – )
Repubblica popolare Cinese 中华人民共和国  – (1949 – )