Covid, libri, serie TV e studio di lingua e cultura

L’emergenza Coronavirus Covid_19 ha stravolto per mesi le nostre vite, chiudendoci in casa, ma continua ad avere effetti sulla nostra quotidianità, non solo per le restrizioni cui ormai siamo abituati, ma ha influenzato e sta influenzando le nostre scelte, la nostra quotidianità e il nostro futuro. Non solo in ambito lavorativo, ma anche sullo studio.

In un precedente articolo (lo potete trovare qui) avevamo già visto come sia possibile fare lezione di lingua e cultura tramite realia, qualsiasi tipo di realia, anche le norme anticontagio. E’ importante infatti conoscere il lessico per poter comprendere notizie e informazioni importanti, soprattutto in casi di emergenza.

Ma lo studio della lingua e della cultura può passare anche per letture e serie TV, che offrono gli uni spunti di riflessione e approfondimento sulla contemporaneità e sulla cultura cinese; gli altri lessico, modi di dire e spaccati di vita e di cultura.

Ecco che ho pensato di raccogliere qui un elenco di letture, in particolare sul punto di vista dei cinesi che hanno vissuto l’emergenza in Italia e film o serie TV che raccontino l’emergenza della pandemia Covid in Cina.

Letture:

  • Wuhan – Diari di una città chiusa: Unendo intimità e dimensione epica, la riflessione profonda e il racconto dei piccoli gesti quotidiani, Fang Fang mette nero su bianco la sua testimonianza, giorno per giorno, dal 25 gennaio al 24 marzo 2020, durante la prima quarantena mondiale, quando l’Occidente guardava ancora a Wuhan come a un caso eccezionale e lontano. Edito da Rizzoli, acquistabile qui.
  • Semi di tè: Sullo sfondo dei mesi più terribili in Italia della pandemia di COVID-19 nel 2020, il libro narra le esperienze di sinoitaliani nell’affrontare l’emergenza. Tra fatti quotidiani ed eventi tragici, l’autrice Lala Hu intreccia le storie di solidarietà di persone tanto diverse (un attore, un medico, un intellettuale, una volontaria) quanto legate fra loro dall’appartenenza a due culture, presentando uno spaccato variegato e poco conforme agli stereotipi. Interrogandosi sulla propria identità e sul proprio ruolo nella società in cui vivono, i protagonisti individuano nuove forme di partecipazione e collettività. Edito da People, acquistabile qui.
  • Noi restiamo qui. Come la comunità cinese ha vissuto l’epidemia: Ci sono trecentomila immigrati cinesi che vivono in Italia; dopo lo scoppio dell’epidemia la maggior parte di loro ha scelto di rimanere qui. Come hanno vissuto questo periodo? Cosa hanno fatto? Quali erano i loro pensieri? Ventidue cinesi hanno aperto il loro cuore e condiviso questo pezzetto della loro vita. Vengono da tutta Italia, da Palermo a Torino, e fanno tutti lavori diversi. Tramite i loro testi potrete entrare nella comunità cinese e vedere con i vostri occhi se davvero si tratta di una comunità “chiusa”. Edito da Cina in Italia, acquistabile qui.
  • Il dottor Li e il virus con in testa una corona: Già disponibile in quattro lingue (italiano, inglese, spagnolo, tedesco) il libro di Francesca Cavallo, pensato per spiegare il coronavirus ai più piccoli, narra la storia del dottor Lin Wenliang, l’oculista cinese che per primo si rese conto del fatto che a Wuhan stava circolando una nuova, pericolosa influenza. Il libro è acquistabile a questo link.

Film o serie TV:

最美逆行者

La lista sarà costantemente aggiornata, anche grazie alle vostre segnalazioni, quindi se siete a conoscenza di qualche titolo che possa essere incluso, scrivetemi qui o sui canali social.