Cinese: lingua del presente – Al via nuovo corso a Grosseto

Screenshot 2014-02-12 14.10.55

 

Il cinese non è più la lingua del futuro, è ormai la lingua del presente! La lingua con cui poter viaggiare, conoscere un’altra cultura e … fare affari!

Il cinese è la lingua di un quarto della popolazione mondiale (i madrelingua cinesi sono più di 1,34 miliardi) e questo fa del cinese la lingua più parlata al mondo.

La lingua cinese è parlata soprattutto in Cina, ma anche in altri paesi asiatici, come per esempio Hong KongSingapore, Macau, parte dell’Indonesia, Malasia e Taiwan, facendola diventare una sorta di lingua Franca dell’Asia.

mappa-cinese

Questo vuol dire che chi parla cinese e conosce usi, costumi, tradizioni e la millenaria cultura di questo affascinante paese con più di 5000 anni di storia avrà un gran vantaggio in termini lavorativiLo sviluppo della Cina, inarrestabile da più di 30 anni, non si limita, infatti, all’aspetto economico, ma coinvolge anche quello culturale e turistico , sportivo … Basti pensare che sono sempre di più i turisti cinesi che visitano il nostro paese e le nostre bellezze artistiche, che acquistano le nostre vigne e i nostri uliveti o che sono interessati ad intrattenere rapporti con le nostre aziende Made in Italy!

Per venire in contro alla grande richiesta di formazione in lingua e cultura cinese, nel mese di marzo inizierà a Grosseto un corso articolato in 10 ore di insegnamento frontale in lingua e cultura cinese al quale verrà affiancato un approfondimento tematico di 3 ore dedicato alla calligrafia, l’antica arte di scrittura-pittura dei caratteri.

Il corso di Introduzione alla lingua e alla cultura cinese, articolato in 5 incontri da 2 ore ciascuna, vuole fornire agli iscritti la possibilità di avvicinarsi a questa affascinante cultura tramite l’apprendimento delle prime parole e delle prime frasi. Il percorso prevede una prima introduzione alla lingua cinese e l’apprendimento di rudimenti di grammatica e di scrittura dei caratteri. Al termine del corso, l’apprendente sarà in grado di presentarsi, parlare brevemente di sé, dei propri interessi e della propria famiglia o dei propri amici. All’interno di ogni lezione sarà presente un approfondimento culturale tematico che permetterà di toccare con mano le diversità e le tante somiglianze che ci sono tra la cultura cinese e quella italiana.

Il materiale utilizzato per le lezioni sarà fornito interamente dalla docente e sarà reso disponibile nella sezione Corsi di questo sito, previa registrazione degli utenti.

Per informazioni ed iscrizioni è possibile rivolgersi all’Associazione Arte Invisibile tramite mail arteinvisibile@yahoo.it oppure tramite la Pagina FB, o alla docente tramite il form Contatti del presente sito o tramite la pagina FB Cinese: studio, traduzione, mediazione, localizzazione.

Buono studio!!!